Legge Regione Lazio 38 99 Aggiornata

Scaricare Legge Regione Lazio 38 99 Aggiornata

Legge regione lazio 38 99 aggiornata scaricare. Numero della legge: 38 Data: 22 dicembre Numero BUR: 36 Data BUR: 30/12/ L.R. 22 Dicembren. Norme sul governo del territorio (1) (2) SOMMARIO. TITOLO I FINALITA’ E PRINCIPI GENERALI CAPO I FINALITA’ Art. 1 Scopo Art. 2 Finalità delle attività di governo del territorio e definizioni CAPO II PRINCIPI GENERALI E SOGGETTI DELLA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE.

L.R. 22 DICEMBREN. 38 Norme sul governo del territorio TITOLO I FINALITÀ E PRINCIPI GENERALI CAPO I FINALITÀ Art. 1 (Scopo) kzkd.landorsurgut.ru Size: KB. LEGGE REGIONALE N. 38 DEL REGIONE LAZIO "NORME SUL GOVERNO DEL TERRITORIO" Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO N. 36 del 30 dicembre SUPPLEMENTO ORDINARIO N.

7: IL CONSIGLIO REGIONALE ha approvato IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE promulga la seguente legge: ARTICOLO 70 (Criteri generali per l’adozione dei. Legge regionale (Regione Lazio)n. urn:nir:kzkd.landorsurgut.ru:legge; Norme sul governo del territorio. Consulta il testo della norma. Procedimenti. Agriturismo; Permesso di costruire; Osservazioni agli strumenti urbanistici e ai piani attuativi; Ricerca per procedimento.

Procedimento. Amministrazione. Ricerca per estremi dell'atto normativo. Autorità. Tipo di norma. Lazio - L.R.n. 38 L.R. 22 dicembren. 38 (1). Norme sul governo del territorio.

(1) Pubblicata nel B.U. Lazio 30 dicembren. 36, S.O. n. 7. TITOLO I Finalità e princìpi generali Capo I - Finalità Art. 1 Scopo. Regione Lazio - Modifiche alla legge regionale 22 dicembren. 38 (Norme sul governo del territorio) e successive modifiche. Legge Regionale 9 Settembren. 38 Riordino, programmazione e gestione degli interventi e dei servizi socio-assistenziali nel Lazio (1) (2) Titolo I Disposizioni generali Art.

1 Finalità ed oggetto 1. La Regione Lazio, in attuazione dei principi costituzionali e del proprio Statuto, al fine di concorrere alla realizzazione di un organico sistema di sicurezza sociale volto a garantire il. Regione Lazio Legge Regionale n. 38 del 22 maggio Disciplina regionale in materia di smaltimento dei rifiuti di cui al Decreto del Presidente della Repubblica 10 settembren. e successive modificazioni ed integrazioni. Funzioni regionali, provinciali e comunali.

(B.U.R. Lazio n. 15 del 30 maggio ) Il Consiglio regionale ha approvato. Il Presidente della Giunta Regionale. La regione lazio sul bollettino ufficiale n°2 pubblicata il 10 agosto scorso, apporta delle modifiche importanti al testo che regolamenta l’edificazione in zona agricola. Mettiamo a confronto il testo originario con il testo modificato.

il testo in rosso sbarrato sono le parti di legge che sono state eliminate, quelle in verde sono le parti del testo di legge che sono state aggiunte quelle.

LR 28/ “Modificazioni alla legge regionale 2 dicembren. 38 concernente: "Norme sul governo del territorio" ; LR 10/ “Disposizioni finanziarie per la redazione del bilancio della Regione Lazio per l'esercizio finanzia- rio ”; LR 17/ “Modifica alla legge regionale 22 dicembren.

38 e successive modifiche, concernente: Norme sul governo del territorio. LEGGE REGIONALE N. 17 DEL REGIONE LAZIO Norme per la tutela della fauna selvatica e la gestione programmata dell' esercizio venatorio. Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO N. 15 del 30 maggio SUPPLEMENTO ORDINARIO N. 4 DEL 30 maggio Il Consiglio regionale ha approvato. Il Presidente della Giunta Regionale promulga la seguente legge; Titolo I.

LEGGE REGIONALE 38/99 NORME SUL GOVERNO DEL TERRITORIO Articolo 16 (Comitato regionale per il territorio)File Size: KB. REGIONE LAZIO Legge regionale 22 dicembren. 38 NORME SUL GOVERNO DEL TERRITORIO (B.U.R.L.

30 dicembren. 36; S. O. n. 7) TESTO COORDINATO. Legge Regionale del 13 dicembren. Da: Bollettino Ufficiale n. 23 del 13 dicembre Oggetto: Istituzione dell’agenzia regionale per la protezione ambientale del. Molise (ARPAM) Funzioni. Organi. Disciplina. Vigenza: Vigente (Testo aggiornato con le modifiche apportate dalla legge regionale 18 aprilen. 11). Il Commissario di Governo ha apposto il visto ed ha annotato.

c) legge regionale 28 giugnon. 29 (Disciplina dell’attività di volontariato nella Regione Lazio) e successive modifiche; d) legge regionale 1 settembren. 22 (Promozione e sviluppo dell’associazionismo nella Regione Lazio) e successive modifiche. 2. Legge regionale (Regione Lazio)n. urn:nir:kzkd.landorsurgut.ru:legge; Organizzazione delle funzioni a livello regionale e locale per la realizzazione del decentramento amministrativo.

Consulta il testo della norma. Procedimenti. Agenzia di viaggio; Imprenditore agricolo professionale ; Utente motore agricolo; Ricerca per procedimento. Procedimento.

Amministrazione. LEGGE REGIONALE N. 14 DEL REGIONE LAZIO ORGANIZZAZIONE DELLE FUNZIONI A LIVELLO REGIONALE E LOCALE PER LA REALIZZAZIONE DEL DECENTRAMENTO AMMINISTRATIVO Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO N.

24 del 30 agosto SUPPLEMENTO ORDINARIO N. 2 IL CONSIGLIO REGIONALE ha approvato IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE promulga la seguente legge. La Regione Lazio ha da tempo all’ordine del giorno la revisione della legge regionale 38 della prima legge regionale organica sul governo del territorio; lo testimoniano le due precedenti Commissioni costituite nelpresieduta dal Prof.

Cassese, e nelpresieduta dal Dott. Gagliani Caputo, che 1 La Commissione, costituita con decreto del Presidente della Regione Lazio T Tuttocamere - REGIONE LAZIO – L.R. n. 33/ – Gennaio - Pag. 5/44 1. La presente legge si applica alle attività di vendita al dettaglio e, limitatamente alle disposizioni di cui all’articolo 5, anche alle attività di vendita all’ingrosso.

2. Sono comunque esclusi dall’ambito di applicazione, oltre alle attività di. La Legge 68/99, per la quale di seguito trovate il testo in PDF completo, ha introdotto nell’ordinamento italiano diverse norme per la tutela del diritto al lavoro dei kzkd.landorsurgut.ruà dall’articolo 1 della legge n°68 del 12 marzo ci viene spiegato qual è la sua finalità: “la promozione dell’inserimento e dell’integrazione lavorativa delle persone disabili nel mondo del lavoro.

Regione Lazio. Legge Regionale n. 8 del "Modifiche alla legge regionale 22 dicembren. 38 (Norme sul governo del territorio) e successive modifiche. Disposizioni transitorie". (BUR Lazio n.9 del 29 marzo ) IL CONSIGLIO REGIONALE ha approvato IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE Promulga La seguente legge: ARTICOLO 1 (Modifiche all'articolo 51 della legge.

15 pensieri su “ LA LEGGE 12/99 AGGIORNATA CON TUTTE LE MODIFICHE FATTE PER LA SANATORIA E VENDITE ” Pippo 9 Marzo alle Qui parla delle vendite per chi si trova in fase di regolarizzazione, se gli alloggi rientrano nel piano vendita, non parla degli alloggi che rientrano nei piani vendita relativi alla l. / LEGGE REGIONALE DEL LAZIO 38/99 E S.M.I. - IL PIANO DI UTILIZZAZIONE AZIENDALE 30 giugno ore - Aula magna I.I.S.

San Benedetto - Via M. Siciliano, 4 Borgo Piave (LT) Registrazione partecipanti Il P.U.A. in seguito alle recenti modifiche normative introdotte dalla L.R. 12 del 10 agosto Dott. agronomo Alberto Cardarelli Dibattito Chiusura dei lavori. regione Lazio normativa urbanistica in zona agricola aggiornata L.R. 22 Dicembren. 38 Norme sul governo del territorio con la legge 12/ CAPO II EDIFICAZIONE IN ZONA AGRICOLA Art.

54 (27) (Trasformazioni urbanistiche in zona agricola) 1. Fatto salvo quanto previsto dalle leggi regionali 6 ottobren. 29, 6 luglion. 24 e 2 novembren. 14, e successive modifiche. LAZIO LEGGE REGIONALE 5 AGOSTOn. 32 Disciplina della raccolta e della commercializzazione dei funghi epigei spontanei e di altri prodotti del sottobosco CAPO 1 RACCOLTA DEI FUNGHI EPIGEI SPONTANEI E DI ALTRI PRODOTTI DEL SOTTOBOSCO Art. 1 (Finalità) 1.

Con la presente legge la Regione disciplina la raccolta e la commercializzazione dei funghi epigei. L.R. Lazio 22 Dicembre n. 38 e sue modifiche ed integrazioni Legge urbanistica del lazio n. 38/99 coordinata con la la LR 17/03 LR coordinata ed aggiornata.[ ] Documento Adobe Acrobat [ KB] Di seguito sono riportati i pareri che a nostro avviso travano più ampia applicazione e maggiormente significativi.

Per ulteriori approfondimenti sulla mataria consultate il sito. disposizioni di cui al capo I, articolo 2, della legge 28 febbraion. Art. 11 (Disposizioni transitorie) Coloro che risultano, alla data di entrata in vigore della presente legge, titolari di impianti fissi preesistenti abilitati alle attivita' sportive, ricreative ed agonistiche con mezzi meccanici e. Le aziende soggette agli obblighi della Legge n°68/99, entro il 31 gennaio di ciascun anno, sono tenute ad inviare un prospetto informativo dal quale risulti il numero complessivo dei lavoratori dipendenti, nonché i posti di lavoro e le mansioni disponibili per i lavoratori con disabilità.Se nel corso dell’anno insorge un nuovo obbligo la società è tenuta, entro 60 gg.

dall’insorgenza. La Regione, attraverso il responsabile del procedimento presso la struttura competente in materia di commercio, individuato a norma dell'articolo 8 della l.r.

7/, supporta gli enti locali e gli operatori commerciali, fornendo indicazioni circa l'interpretazione e l'applicazione della presente legge e delle altre disposizioni commerciali vigenti in materia di pubblici esercizi. REGIONE LAZIO LEGGE REGIONALE 22 giugnon. 8 Conferimento di funzioni amministrative ai comuni in materia di paesaggio ai sensi del decreto legislativo 22 gennaion. 42 (Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell'articolo 10 della L.

6 luglion. ). Modifiche alla legge regionale 6 agoston. 14 (Organizzazione delle funzioni a livello regionale e locali. Legge Regionale 6 Agoston. 12 “Disciplina delle funzioni amministrative regionali e locali in materia di edilizia residenziale pubblica”(1) (Pubblicata sul BURL n.

24 del – S.O. n. 1) INDICE Capo I - Disposizioni generali Art. 1 - Oggetto Art. 2 - Principi Art. 3 - Funzioni e compiti della Regione Art.

4 - Funzioni e compiti dei comuni Art. 5 - Funzioni e compiti degli. REGIONE SICILIA– L.R. 22 dicembren. Riforma della disciplina del commercio. (Pubblicata nel B.U.R. 24 dicembren. 60) TITOLO I PRINCIPI GENERALI Art. 1 - Oggetto e finalità della legge 1. La presente legge stabilisce i principi e le norme che regolano l'esercizio dell'attività commerciale, in applicazione di quanto previsto dall'articolo 14, lettera d), dello Statuto.

Questa stessa legge (12/) regola i rapporti tra la Regione e le Ater, i rapporti tra la Regione ed i Comuni. Inoltre la 12/99 ha costituito il comitato regionale per l’edilizia residenziale pubblica che tra le altre cose fissa il limite di reddito per poter avere una casa popolare ed i criteri con i quali il patrimonio pubblico può essere venduto. copia dell'ultimo prospetto informativo o situazione occupazione aggiornata se differente da quella resa da prospetto al 31/12; Richiesta computo art, c.

3 kzkd.landorsurgut.ru 81/ Richiesta computo art.4 c. 3bis L/99 kzkd.landorsurgut.ru e consenso. Richiesta computo art.4 c. 4 L/99 kzkd.landorsurgut.ru e consenso. Richiesta Annullamento Convenzione. Richiesta verifica ottemperanza. Comunicato per le aziende. LEGGE REGIONALE N. 41 DEL REGIONE LAZIO "Norme in materia di autorizzazione all'apertura ed al funzionamento di strutture che prestano servizi socio-assistenziali" Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO N.

1 del 10 gennaio IL CONSIGLIO REGIONALE Ha approvato IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE Promulga La seguente legge: ARTICOLO. Regione Lazio L.R. 19 dicembren. 59 Subdelega ai comuni di funzioni amministrative in materia di tutela ambientale e modifiche della legge regionale 16 marzon.

13 e della legge regionale 3 gennaion. 1. Pubblicata nel B.U. Lazio 30 dicembren. Legge Regionale 17 Luglion. 49 Disciplina del servizio di trasporto infermi da parte di istituti, organizzazioni ed associazioni private Pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Lazio 1° agoston.

21 S.O. n. 1. Art. 1 Autorizzazione 1. La Regione, nell'ambito del piano sanitario regionale, detta norme per la dotazione alle unità sanitarie locali di strutture idonee al. Finanziario della Regione Lazio ; P R E M E S S O che la L.R. n. 30/, in attuazione di quanto previsto dal D.

Lgs. n/, ha ripartito le funzioni ed i compiti in materia di trasporto pubblico locale, tra Regione, Province e &RPXQL FRQIHUHQGR DOO¶DUW OHIXQ]LRQLDL&RPXQLLQPDWHULDGL7 3 / XUEDQR.

BANCA DATI DELLA REGIONE LIGURIA ² Testo Storico Multivigenza; Legge regionale 22 gennaion. 4. Norme in materia di foreste e di assetto idrogeologico. Bollettino Ufficiale n. 3 del 10 febbraio Visualizza tutto il testo. INDICE. LEGGE 29 luglio n. Istituzione dei consultori familiari (pubblicata nella Gazzetta Ufficiale 27 agoston. Art.1 Il servizio di assistenza alla famiglia e alla maternità ha come scopi: a) l'assistenza psicologica e sociale per la preparazione alla maternità ed alla paternità responsabile e per i problemi della coppia e della famiglia, anche in ordine alla problematica.

Legge regionale 8 luglion. Norme in materia edilizia e modifiche alla legge regionale 5 dicembren. 56 (Tutela ed uso del suolo). LEGGE REGIONALE 10 agoston. 12 (1) (1) In B.U.R.L. 11 agoston. 64, supplemento n. 2 Disposizioni per la semplificazione, la competitività e lo sviluppo della regione Per accedere ad ogni singola norma modificata o abrogata dalla presente legge, cliccare sulla norma oppure spostarsi su.

Regione Lazio DIREZIONE CULTURA, POLITICHE GIOVANILI E LAZIO CREATIVO Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 22 luglion. G Legge Regionale 30 dicembren.

13, art. 7 Fondo della creatività per il sostegno e lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative. Approvazione Avviso Pubblico e relativa modulistica. 23/07/ - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA. - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 21 - Parte prima LEGGE REGIONALE 27 maggion.

6. Disposizioni regionali in materia di architettura sostenibile e di bioedilizia. — 10 —. LEGGE 30 marzon. - Disposizioni in materia di cremazione e dispersione delle ceneri. Articolo 1 Oggetto. 1. La presente legge disciplina la pratica funeraria della cremazione, nonché, nel rispetto della volontà del defunto, la dispersione delle ceneri. Articolo 2 Modifiche all'articolo del codice penale.

1. (1) Articolo 3 Modifiche al regolamento di polizia mortuaria. I) n. 38 del (n. 30) LEGGE 11 agoston. Disposizioni in materia di elezione del sindaco e del con-siglio comunale e di cessazione degli organi comunali.

Modi-fica di norme in materia di organo di revisione economico-locali. REGIONE SICILIANA L’ASSEMBLEA REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE DELLA REGIONE PROMULGA la seguente. Tariffario analisi del sangue regione lazio Dal 1° gennaio i cittadini del Lazio non pagano più l'extra-ticket regionale per i servizi sanitari. Era stato introdotto nel Un sostegno concreto per tante persone e per tante famiglie Tariffario lazio_sis ESTRAZIONE DI DNA O DI RNA (nucleare o mitocondriale) Da sangue periferico, ANALISI DEL DNA CELLULARE PER LO STUDIO.

Kzkd.landorsurgut.ru - Legge Regione Lazio 38 99 Aggiornata Scaricare © 2010-2021